Ràggioli - Magnale, anello

LUNGHEZZA - LENGHT6 km   SALITA - CLIMB400 m   DURATA - DURATION 2 h (3-4h)   DIFFICULTYE
AREAToscana - Firenze - Pelago
STARTRàggioli

Map

KML FILE file kml (x smartphone, GoogleEarth, navigator)
GPX FILE file gpx (.zip x GPS Garmin, ...)
PDF FILE file pdf (x stampa/print)


ACQUA PUBBLICA - DRINKING WATERRàggioli
MINI MARKET - GROCERYPaterno - Tosi - Pelago
PARKINGRàggioli (300 m)
BUS STOPRàggioli (500 m)
TRAIN STOPSantellero (10 km)
AUTOSTRADA - HIGHWAYA1 Firenze Sud (43 km)


Descrizione

L'itinerario ad anello parte dal caratteristico villaggio di Ràggioli, dove possiamo rifornirci di acqua. Si sale sul sentiero 8A per 600 m, quindi si prende il sentiero 61 in direzione Ovest. Si tratta dell'antica strada costruita dall'Abbazia di Vallombrosa per collegarsi ai possedimenti di Magnale, dove una chiesa copre i resti del Castello che i Conti Guidi avevano donato all'Abbazia.

Il sentiero 61 si innesta nel sentiero 6 poco prima di entrare a Magnale. Si segue scendendo sotto la chiesa, si prende la scorciatoia tra le case e, attraversata la strada sterrata che si dirige verso Paterno, prendiamo il sentiero 62 che scende tra le case di Pianuglioli. Si arriva quindi sulla strada provinciale che attraversiamo (con attenzione!) e, tornati per pochi metri a Sud, prendiamo la strada asfaltata che scende verso il Mulino di Tosi. Si attraversa il Torrente Vicano di Tosi nei pressi del Mulino (da notare alcune marmitte dei giganti) e, sulla strada divenuta sterrata, si sale verso Est.
Si attraversa quindi di nuovo la strada provinciale per salire verso Taborra, borgo che attraversiamo col sentiero 8.

Si continua poi per piantagioni di conifere, in ambiente alpestre, fino a Cascioni, dove prendiamo il sentiero 8A che ci riporterà, in discesa, verso Ràggioli.


Galleria / Gallery

 

Sei qui: Home Itinerari a piedi Ràggioli - Magnale, anello